I GUFI DEI MESTIERI

Buonasera a tutti!
Come avrete letto in precedenza, quest\’anno ho partecipato al Festival dei gufi e per l\’occasione ho realizzato i gufi dei mestieri.
Non so voi, ma io quando realizzo qualcosa e il risultato mi piace e mi soddisfa, appena lo faccio vedere ad altri scopro dal loro sguardo se la mia sensazione è confermata!
Così è stato per i gufi che avevano fatto il loro ingresso in tre (potete trovarli in questo post) e hanno preso il volo subito, sono piaciuti, me li hanno richiesti con varianti di colore e dettagli.
Ma è solo grazie alla carissima Giorgia, che mi propone sempre sfide nuove, che ho realizzato un soggetto che non avrei mai pensato di fare, 
il gufo carabiniere.
La parte più impegnativa è stato il cappello, ma quando ce l\’ho fatta ho esultato!
C\’era poi un piccolo pezzo di stoffa coloratissima e floreale che girava da anni fra i tessuti, complice un annaffiatoio miniatura acquistato secoli fa, ed è arrivata l\’idea di realizzare il gufo giardiniere, naturalmente completato dal cappellino parasole.
Insomma, la nuova serie di gufi dei mestieri si è presentata al Festival dei gufi riscuotendo un grande successo, ricevendo molti sorrisi e trovando tutti una casa.
Ho raccolto anche alcuni suggerimenti per incrementare con molto piacere la collezione, quindi tenetevi sintonizzati perché ci sarà un seguito!
Partiamo da quelli già conosciuti:
Gufo infermiere
Gufo laureato
Gufo chef
Gufo dottore
Gufo carabiniere
Gufo giardiniere
Creare i vari personaggi è stato un divertimento unico, 
la \”collezione gufi dei mestieri\” è stata lanciata!
Un salutone a tutti!💕

3 pensieri riguardo “I GUFI DEI MESTIERI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...